closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Alias

Lotta armata su grande schermo

Libri. Recensione di "Cinema e terrorismo" di Carmine Mezzacappa (edizioni Paginauno)

"Colpire al cuore" di Gianni Amelio

Tra pochi mesi il 1977 spegnerà quaranta candeline e, come prevedibile, le librerie verranno invase da memoriali, diari e romanzi dedicati agli anni Settanta. Dopo questa abbuffata di titoli, il dibattito pubblico sugli anni di piombo si spegnerà lentamente e tornerà ad essere un ambito di ricerca ad uso esclusivo degli appassionati e degli specialisti. Il primo merito del libro di Carmine Mezzacappa e dei tipi di Paginauno che lo hanno pubblicato è proprio quello di giocare d'anticipo, sottraendosi in questo modo alla retorica semplificatoria e iper-polarizzata dell'anniversario. Le pagine che aprono Cinema e terrorismo, per esempio, sono alcune tra...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi