closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Cultura

Lotta al cancro, l’immunoterapia funziona più sugli uomini

Medicina. I risultati di uno studio appena pubblicato sull’importante rivista «The Lancet Oncology», firmato da Fabio Conforti e dalla sua équipe dell’Istituto europeo di oncologia di Milano

L’immunoterapia anti-cancro è più efficace negli uomini che nelle donne. È quanto rileva uno studio firmato da Fabio Conforti e dalla sua équipe dell’Istituto europeo di oncologia di Milano e appena pubblicato sull’importante rivista The Lancet Oncology. Tuttavia, le differenze di genere non vengono adeguatamente prese in considerazione quando si sperimentano nuovi farmaci e se ne valutano costi e benefici. CONFORTI E COLLEGHI hanno preso in considerazione venti sperimentazioni su undicimila malati di alcuni tumori, come melanoma e cancro al polmone. Nelle sperimentazioni, le donne coinvolte erano meno di un terzo. Ma negli uomini la riduzione del rischio di morte...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi