closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Europa

L’«orbanizacja» politica e culturale non ha fine

Polonia. Sospesa pièce teatrale: «Pornografia»

L’orbanizacja di Varsavia è sempre più una realtà. Il sistema giudiziario polacco è il primo a farne le spese dopo una settimana di fuoco che ha visto protagonista il partito Giustizia e Libertà (PiS) uscito vincitore alle urne lo scorso ottobre. Il presidente Andrzej Duda, che si era insediato nel Palazzo del Belweder prima che il suo partito conquistasse anche la maggioranza del Sejm, ha concesso la grazia a 3 funzionari dell'Ufficio per la lotta alla corruzione (Cba) e al suo ex-direttore Mariusz Kaminski, tutti condannati in prima istanza per abuso di potere. Durante la sua cadenza Kaminski avrebbe esercitato...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.