closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Lontano dai leader, i popoli arabi e islamici in piazza per i palestinesi

Gerusalemme. In migliaia manifestano solidarietà in Giordania, Yemen, Turchia, Malesia, Indonesia e Sudan. E in Sudafrica, da decenni legata alla Palestina da una comune storia di segregazione, la società civile a digiuno «fino a quando al-Aqsa non sarà libera»

Ieri la preghiera a Gerusalemme fuori dalla Spianata

Ieri la preghiera a Gerusalemme fuori dalla Spianata

Marocco, Sudan, Turchia, Malesia, Indonesia: il mondo islamico è sceso in piazza ieri e nei giorni scorsi a difesa della Spianata delle Moschee e in solidarietà con i palestinesi che combattono i tentativi di modificare lo status quo nel terzo luogo sacro dell'Islam. Diverse le forme di adesione: in Sudan cento moschee di Khartoum hanno deciso di dedicare i sermoni del venerdì alla Moschea di al-Aqsa, da decenni nel mirino della destra religiosa e nazionalista israeliana. A Istanbul, nel distretto di Beyazid ,migliaia di persone hanno marciato in solidarietà con il popolo palestinese. Stesse immagini quelle che arrivavano da Amman,...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.