closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Europa

Loi Travail, guerra di logoramento governo-Cgt

Francia . Hollande "non demorde", per Valls "inaccettabile bloccare il paese". Cgt e Fo: "ampliare la mobilitazione", ci saranno "momenti forti di convergenza delle lotte", in vista della manifestazione nazionale a Parigi del 14 giugno. La battaglia è quella dell'opinione (per il momento, vince la Cgt)

Gli «occhiali» della Cgt nelle manifestazioni di protesta

Gli «occhiali» della Cgt nelle manifestazioni di protesta

Il faccia a faccia continua, tra i sindacati contestatori (Cgt e Force ouvrière in testa, senza la Cfdt) da un lato e il governo dall’altro, come due eserciti schierati nel campo di battaglia in una guerra di logoramento. Con un comunicato, i sette sindacati in lotta chiamano ad «ampliare la mobilitazione» e promettono, riprendendo il linguaggio della Nuit Debout, «tempi forti di convergenza delle lotte intercategoriali nei prossimi giorni», in vista della «giornata nazionale» con una grande manifestazione a Parigi il 14 giugno, giorno previsto per l’inizio della discussione della Loi Travail al Senato. Questa manifestazione sarà seguita da un...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.