closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Europa

L’Odissea greca senza fine

Eurogruppo. Lo sblocco del prestito, per far far fronte alle scadenze (e il resto per l'economia greca). Difficile intesa tra creditori europei e Fmi sull'alleggerimento del debito, il governo greco obbligato a fare da spettatore mentre la Ue vuole voltare pagina

La Grecia è formalmente sotto tutela, un’imposizione dell’Fmi per restare nel «piano di aiuti» accettata con grande favore dai creditori europei. Sblocco dei fondi del «piano di aiuti», iniziato nell’agosto 2015 e poi sospeso in autunno, già «nelle prossime settimane», secondo il presidente dell’Eurogruppo, Jeoroen Dijsselbloem, quando potrebbero venire versati a termine fino a 11 miliardi di euro. E in prospettiva apertura della discussione su un alleggerimento del debito, ormai pari al 180% del Pil, promessa fatta nel 2012, ripetuta l’estate scorsa e mai mantenuta, ipotesi che la Germania cerca di rimandare il più possibile, almeno dopo le proprie elezioni...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.