closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

Locarno, omaggio ai grandi e ricerca di nuovi orizzonti

Eventi. Il programma della sessantanovesima edizione del Festival svizzero: in competizione per il Pardo d’oro Jude, Nasrallah e Rodrigues. Presidente di giuria Arturo Ripstein

«Dedico questa edizione del Festival ad Abbas Kiarostami e Michael Cimino»: l’omaggio ai due grandi registi appena scomparsi, a pochi giorni di distanza l’uno dall’altro, è da subito messo in evidenza dal direttore artistico Carlo Chatrian nella sua presentazione della sessantanovesima edizione del Festival di Locarno, che si terrà dal 3 al 13 agosto. All’autore iraniano verrà anche dedicata una serie di proiezioni frutto del laboratorio di cinema da lui tenuto all’Havana International School of Film and Television: sette cortometraggi dei suoi allievi che, spiega Chatrian, «dialogano con l’ultimo lavoro realizzato dal grande regista », di cui verrà riproposto anche...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.