closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

Locarno 70 nel segno del cinema contemporaneo

Festival. «Demain et tous les autres jours» di Noemi Lvovsky apre oggi sulla Piazza Grande la rassegna ticinese

«Demain et tous les autres jours» di Noemie Lvovsky

«Demain et tous les autres jours» di Noemie Lvovsky

Settant’anni, un compleanno che il festival di Locarno, al via oggi, festeggia con il nuovo palazzo del cinema e con un cartellone importante in quella linea autoriale, indipendente e al tempo stesso nel «sistema» che lo caratterizza differenziandone gli orizzonti da altri festival «maggiori», Cannes prima e la Mostra di Venezia subito dopo. La scommessa perseguita specie nelle ultime edizioni è quella di essere il luogo privilegiato per un cinema di ricerca, iscritto «nell’aria del tempo» - persino con qualche eccesso hipster - autori che nel sono gli esponenti di punta (in concorso, per citarne uno, troviamo Ben Russell con...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.