closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Lo stato tratta, Boko Haram libera 344 studenti

Nigeria. Sequestro di massa a lieto fine, ma è giallo sul reale numero dei ragazzi rapiti. La «banda Shekau» avrebbe agito per procura. Riscatto pagato per una rapida soluzione

Gli studenti liberati

Gli studenti liberati

«Gli studenti rapiti dalla Kankara State Boys High School sono stati rilasciati nella tarda notte di giovedì, lo conferma anche il governo dello stato di Katsina», scrive su Twitter Bashir Ahmaad, assistente personale del presidente nigeriano Muhammadu Buhari. I 344 studenti, dopo il rilascio da parte dei loro rapitori sono stati raggruppati nella città di Tsafe, nello stato di Zamfara, e nella vicina città di Yankara, nello stato di Katsina. Arrivati con autobus e camion alla residenza del governatore, i ragazzi hanno camminato a piedi nudi, con l'aria esausta e il viso coperto di polvere, verso una sala di ricevimento...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.