closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Europa

Lo stallo dell’Unione

Ue. Juncker melanconico cerca di curare la «crisi esistenziale» dell'Europa. Basterà l'«agenda positiva», con deboli iniziative in economia, in ritirata strategica sulle quote di rifugiati e che punta tutto sulla «sicurezza»?

Juncker si allontana dopo il discorso annuale sullo stato Unione Europea

Juncker si allontana dopo il discorso annuale sullo stato Unione Europea

L’Europa melanconica si guarda allo specchio che le rimanda un’immagine di stallo, di impotenza. Jean-Claude Juncker, presidente di una Commissione ancora più indebolita dalla Brexit, dopo un anno di tensioni tra est e ovest sui rifugiati e tra nord e sud sulla crisi economica, nel discorso sullo stato dell’Unione di fronte all’Europarlamento ha cercato di opporre una blanda «agenda positiva» alla disaffezione crescente dei cittadini e alle derive nazionaliste sfruttate dalle forze politiche anti-europee. A differenza di un anno fa, ha evitato con cura di mettere sotto accusa gli stati recalcitranti (sull’accoglienza dei rifugiati) e si è limitato a ricordare...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.