closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Economia

Lo spread vola: si torna a parlare di «ItalExit»

Finanza. Il differenziale tra i nostri Btp e i Bund tedeschi vola a 269 punti. Il governatore Visco e i banchieri preoccupati

Il governatore della Banca d'Italia Ignazio Visco

Il governatore della Banca d'Italia Ignazio Visco

Se il ciclone Spread, in continua tensione per i messaggi lanciati dal governo Lega-M5S sull’ipotesi di politiche in deficit, si connette con il ciclone Trump, carico di minacce all’Europa sui dazi, c’è il rischio che il corto circuito della paura, che comincia a serpeggiare tra i milioni di risparmiatori che hanno investito i loro risparmi in titoli di Stato, si trasformi in panico e produca effetti devastanti sul debito pubblico, sulle banche e sull’economia reale. Ieri ha parlato il governatore della banca d’Italia Ignazio Visco: «Se facciamo il passo più lungo della gamba c’è il burrone», ha detto al neo...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.