closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Economia

Lo spread schizza. E oggi arriva il verdetto di Fitch

Titoli di Stato. Chiusura a 285 punti. Tassi del Btp decennale al 3,20%. Non accadeva dal 2014. Piazza Affari giù

Allarme rosso per lo spread in attesa del verdetto sull’Italia, atteso per oggi, dall’agenzia di rating Fitch. Ieri lo spread è risalito di 15 punti, toccando l’insidiosa quota di 285 punti base. Il differenziale di rendimento tra il Btp decennale benchmark e il pari scadenza tedesco è peggiorato da metà seduta, con il calo di Wall Street e l’esplosione dei tassi argentini. Il rendimento del decennale italiano, dal 3,12% della vigilia, è schizzato al 3,20%. Non accadeva dal 2014. Una escalation cominciata con la crisi istituzionale di primavera, poi risolta dalla nascita del governo Conte, ma senza che sul mercato...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.