closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Cultura

Lo smarrimento delle radici straniere

Narrativa. «Non legare il cuore», il memoir di Farian Sabahi, pubblicato da Solferino editore

Identità nazionale, «italianità». Riconoscimento dei valori tradizionali e di quelli religiosi. Concetti astratti che appaiono limitanti al più puro dei cittadini nostrani. Figurarsi per qualcuno cresciuto a cavallo di due culture. Per questo - al di là del racconto autobiografico - Non legare il cuore di Farian Sabahi (Solferino, pp.188; euro 15: verrà presentato il 25, ore 21, a Noli) è un testo utile per capire l’importanza del pluralismo, dell’apertura alla diversità, dell’inclusione. Farian Sabahi è una giornalista e studiosa, italiana (e piemontese) da parte di madre, iraniana da parte di padre. BATTEZZATA DI NASCOSTO dalla nonna materna e considerata...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.