closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Alias

“Lo scribacchino” di Hollywood

Libri. "Karoo" di Steve Tesich, un romanzo scritto dallo sceneggiatore di «All American Boys» (Oscar 1980) di Peter Yates e «Gli Amici di Giorgia» di Arthur Penn

dalla copertina dell'edizione Adelphi

dalla copertina dell'edizione Adelphi

Tra i molti rifacimenti di film o generi del passato che come sempre si affastellano nelle stagioni cinematografiche, tra nuovi kolossal biblici e tentativi di restaurare un filone di fantascienza credibile, uno dei film più enigmatici dell’anno resta a nostro parere quello dedicato alla riscrittura di Walter Mitty. Il suo risultato non è solo inferiore all’originale per fattura e per il suo sopravvalutato interprete, quando per l’inadeguatezza dell’assunto: chi si dedica ancora a fare sogni mostruosamente proibiti nell’era dei talent e dei social media, ovvero del delirio egomane dell’uomo qualunque che si erige a primo ministro, critico, filosofo? Nell’era in...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi