closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Lo sbarco in Sicilia di Stoltenberg con i nuovi droni

Nato, guerre senza pilota. Il segretario generale dell'Alleanza atlantica oggi alla base di Sigonella per la cerimonia d’inaugurazione dell’Alliance Ground Surveillance System

Il nuovo drone d'intelligence della Nato

Il nuovo drone d'intelligence della Nato

Visita ufficiale in Italia del segretario generale della Nato Jens Stoltenberg. Stoltenberg è giunto ieri sera a Sigonella e stamani parteciperà alla cerimonia ufficiale di consegna dei nuovi droni d’intelligence Ags dell’Alleanza atlantica. La stazione aeronavale siciliana è stata prescelta infatti quale sede del centro di comando e controllo del nuovo sistema di «sorveglianza terrestre» della Nato e «principale base operativa» dei cinque grandi velivoli senza pilota RQ-4D «Phoenix», due dei quali sono già giunti a Sigonella tra novembre e dicembre 2019. Alla cerimonia d’inaugurazione dell’Alliance Ground Surveillance System, oltre al segretario Stoltenberg parteciperà il presidente del Comitato militare della...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi