closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Economia

L’Italia si riprende, ma pesa il debito

I dati Istat-Ocse-S&P. L'industria segna un +1,6%, mentre siamo gli unici a crescere del G7. Ma le misure anti-indebitamento potrebbero frenare lo sviluppo

L’economia italiana comincia a dare segni di ripresa. Ad aprile la produzione industriale è tornata a salire, con un aumento dello 0,7% su marzo, quando era risultata negativa, e una crescita dell’1,6% su base annua. Secondo l’Istat è il rialzo annuo più alto dall’agosto del 2011. Ma non basta, perché sono anche aumentati i consumi delle famiglie (+0,1% nel primo trimestre 2014 rispetto allo stesso trimestre del 2013), e l’Ocse ha registrato che siamo l’unico Paese del G7 ad accelerare la crescita in aprile. Resta però negativo il Pil, e l’agenzia Standard&Poors segnala che continua a pesare il debito. Dalla...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi