closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Cultura

L’Italia delle disuguaglianze crescenti

Saggi. «Gli italiani e la crisi», un libro-inchiesta di Roberta Carlini per Laterza. La mutata morfologia e composizione della realtà italiana a partire da famiglia, lavoro e scuola

Foto di Jay P. Morgan

Foto di Jay P. Morgan

La crisi economica iniziata nel 2008 trascina con sé i suoi effetti sul tessuto socio-economico e demografico. Nel libro Come siamo cambiati. Gli italiani e la crisi Roberta Carlini descrive alcuni dei tratti principali di questi cambiamenti, attraverso una narrazione a forma d’inchiesta, che affronta tre colonne portanti della nostra società: la famiglia, il lavoro, la scuola (Laterza, pp. 172, euro 13). Un libro che, descrivendo il presente, parla anche di futuro, perché gli effetti di oggi saranno le cause dei cambiamenti di domani. L’invecchiamento della popolazione è tra i temi spesso usati per alimentare la contrapposizione tra padri e figli...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi