closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Editoriale

Lista Tsipras, consultazione on line su nome e simbolo

Uno dei loghi proposti al referendum sulla lista Tsipras

Inizierà sabato 15 febbraio alle ore 10 e durerà fino a lunedì alle 18 la prima consultazione on line della lista autonoma e della società civile a sostegno di Alexis Tsipras e del suo programma Change Europe.

Sono quattro i nomi che verranno sottoposti alla consultazione, ciascuno
con il suo bozzetto di simbolo.

1) Cambiamo l’Europa con Tsipras

2) L’altra Europa con Tsipras

3) Con Tsipras riprendiamoci l’Europa

4) Con Tsipras Risogimento Europeo

In tutti i nomi proposti dai garanti della lista si è voluto sottolineare l’ispirazione neo europeista di questa iniziativa politica.

Ecco le bozze di simbolo provvisorie, che verranno ulteriormente elaborate:

bozza logo tsipras


Alla consultazione potranno partecipare tutti coloro che hanno aderito all’appello sul sito di Micromega, ma anche coloro che lo sottoscriveranno fino alle 18 di domenica 16 febbraio sul sito www.listatsipras.eu, dove si è spostata la raccolta delle adesioni.

La lista nasce dall’appello lanciato poche settimane fa da Barbara Spinelli, Andrea Camilleri, Paolo Flores d’Arcais, Luciano Gallino, Marco Revelli e Guido Viale al quale hanno già aderito oltre 23 mila persone.

Nei giorni immediatamente successivi alla scelta di nome e simbolo, la base dei firmatari verrà coinvolta nell’elaborazione delle proposte di candidature per le elezioni europee, secondo le modalità già indicate alla pagina http://listatsipras.eu/candidature