closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

L’isola dove saltano tutte le regole a 5 Stelle

Sicilia. Sono 8 i comuni amministrati dai 5 Stelle. Il sindaco di Gela, Messinese, è stato invece espulso. Giunte con le porte girevoli, sindaci circondati da ex Pd e ex Pdl, parenti «sistemati». Piccole Roma crescono, nel silenzio mediatico

Il sindaco di Bagheria Patrizio Cinque

Il sindaco di Bagheria Patrizio Cinque

Rispetto delle regole è sempre stato il mantra dei 5 Stelle, dalle Alpi al canale di Sicilia. Ma l’ortodossia se in certi casi vale a Parma o a Torino non sembra certo valere in Sicilia. Dove piccole Roma crescono, nel silenzio mediatico. Ci sono comuni siciliani amministrati dai grillini dove più che la regola vige la deregulation, in barba a direttori ed estremisti della disciplina. Sono 8 i municipi governati a marchio M5S al di là dello Stretto attraversato a nuoto dal comico genovese nella campagna elettorale che consentì ai grillini di entrare a Palazzo dei Normanni, la reggia di...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi