closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

L’invito «repubblichino» agli studenti marchigiani

Il dirigente colpisce ancora. Marco Ugo Filisetti riesce nell'impresa dialettica di non usare mai la parola «fascismo», nascondendo la storia dietro a perifrasi e al solito bolso richiamo alle «rispettive ragioni» e ai «rispettivi sogni».

Marco Ugo Filisetti

Marco Ugo Filisetti

A leggere il messaggio inviato per il 25 aprile agli studenti dal direttore dell'Ufficio scolastico regionale delle Marche, viene da chiedersi da cosa ci saremmo liberati nel 1945. Nella letterina, infatti, Marco Ugo Filisetti riesce nell'impresa dialettica di non usare mai la parola «fascismo», nascondendo la storia dietro a perifrasi e al solito bolso richiamo alle «rispettive ragioni» e ai «rispettivi sogni». Di chi? Dei fascisti e degli antifascisti, messi sullo stesso piano. L'invito di Filisetti agli studenti è dunque a superare le «antitesi disperate» e le «demonizzazioni reciproche» nel nome del «riconoscimento per tutti nella propria storia». Ovvero: repubblichini...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.