closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Commenti

L’invasione di campo che serve alla sinistra

C'è vita a sinistra. È necessaria un’appropriazione collettiva dello spazio che verrà costruito. Senza limitarsi a osservare, applaudire o criticare il dirigente che sale sul palco

Dunque a sinistra qualcosa si è messo in moto. I processi in campo sono due: la nascita del gruppo parlamentare Sinistra Italiana e l’appello Noi ci siamo. Con Sinistra Italiana ci sono i parlamentari di Sel ed ex parlamentari Pd. Noi ci siamo, sottoscritto da Rifondazione, Act, Sel, L’Altra Europa, Possibile (Civati) e Futuro a Sinistra (Fassina), propone l’avvio di un processo costituente per un nuovo soggetto di sinistra. Che qualcosa si sia messo in moto è positivo e risponde a un’attesa diffusa. Il modo in cui il processo è cominciato evidenzia però anche problemi e tensioni. Il primo è...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi