closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Cultura

Nsa, l’intelligence è nuda

Internet. Nuove rivelazioni sull'attività di spionaggio della Rete da parte della Nsa. Questa volte nel mirino i messaggi personali cifrati. Con la collaborazione delle grandi corporation

Una sede della Nsa

Una sede della Nsa

Il suo avvocato sostiene che viaggia molto per conoscere il paese ospite, la Russia; che sta leggendo Dostoevski. Pensa anche di cercare un lavoro in quel paese. La vita di Edward Snowden è dipinto a tinte pastello, ma le sue rivelazioni continuano invece a mettere in luce i lati oscuri della National Security Agency statunitense. Ieri sul «Guardian», «The New York Times», «ProPublica» sono stati pubblicati articoli che svelano il contenuto di alcuni file avuti dall’ex-militare statunitense. Questa volta, viene divulgato il fatto che l’agenzia di intelligence statunitense, assieme alla «sorella» inglese, hanno spiato, con successo, messaggi criptati, che gli...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi