closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Rubriche

L’insolita domenica di Tao Geoghegan Hart

Contagiro. Tappa 21

Trofeo Senza Fine sullo sfondo il Duomo di Milano

Trofeo Senza Fine sullo sfondo il Duomo di Milano

No Tao, questa domenica niente passeggiata al mercato di Brick Lane con i tuoi vecchi. Questa domenica un po’ insolita c’era da vincere un Giro d’Italia. E ci è riuscito Geoghegan Hart. Partiva a pari merito, nell’ultima crono da Cernusco a Milano, con Hindley. Si affrontano, i due, fin da ragazzini. Su dieci testa a testa contro il tempo, il rosso britannico aveva avuto la meglio otto volte, e non si è smentito davanti al Duomo. Distacchi minimi, si deve ritornare al ’48 (Magni su Cecchi, grazie al ritiro di Coppi indignato per gli aiuti del pubblico al pratese), ancora...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi