closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

L’inesauribile fascino di «Crudelia», ragazza al ritmo del suo tempo

Al cinema. Emma Stone interpreta la versione contemporanea del personaggio reso celebre da «La carica dei 101». Il fascino del film è soprattutto la colonna sonora, Beatles, Bowie, Clash, Tina Turner

Noi la conosciamo come Crudelia, Crudelia DeMon, grazie all’animata Carica dei 101 e ai due successivi episodi «veri» 101 e 102 con Glenn Close a interpretarla. I tempi cambiano, nonostante il titolo italiano del film di Craig Gillespie rievochi Crudelia, durante lo svolgimento dell’azione non la sentiremo più chiamare (o scrivere) così bensì Cruella DeVil, interpretata con aria sbarazzina da Emma Stone, a tratti così truccata e alterata che il suo naso e il colorito rievocano Michael Jackson. Si diceva che non solo i nomi, ma anche i tempi sono cambiati. Ecco infatti che seguiamo la nostra eroina (bipolare ?)...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.