closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

L’inesauribile fascino di «Crudelia», ragazza al ritmo del suo tempo

Al cinema. Emma Stone interpreta la versione contemporanea del personaggio reso celebre da «La carica dei 101». Il fascino del film è soprattutto la colonna sonora, Beatles, Bowie, Clash, Tina Turner

Noi la conosciamo come Crudelia, Crudelia DeMon, grazie all’animata Carica dei 101 e ai due successivi episodi «veri» 101 e 102 con Glenn Close a interpretarla. I tempi cambiano, nonostante il titolo italiano del film di Craig Gillespie rievochi Crudelia, durante lo svolgimento dell’azione non la sentiremo più chiamare (o scrivere) così bensì Cruella DeVil, interpretata con aria sbarazzina da Emma Stone, a tratti così truccata e alterata che il suo naso e il colorito rievocano Michael Jackson. Si diceva che non solo i nomi, ma anche i tempi sono cambiati. Ecco infatti che seguiamo la nostra eroina (bipolare ?)...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi