closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

L’impossibile utopia della felicità familiare

Le storie di figli, fratelli, sorelle riconciliati mi hanno sempre acchiappato (forse per proiezione, magari per desiderio di emulazione). Tutte le storie poi in fondo parlano di questo: il passato dei padri ricade sul presente dei figli, vendette fratricide, tradimenti, eredità spartite a duello.         Ognuno di noi è nato da un ventre, ognuno di noi vive accanto a esseri umani vicini per sangue ma non sempre per cervello o cuore, ognuno di noi morirà solo, senza dimenticare errori, rivalità, bugie. Parricidi, infanticidi, matricidi, incesto, le declinazioni dell'amore deviato tra consanguinei.       Edipo destinato a...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi