closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Alias

L’immaginario è acustico

Mostre. Lo stimolo uditivo è di scena in Laguna, fra violini, pianoforti e tamburelli rivisitati dagli artisti contemporanei

Ed Potokar, «Silver Jubilee» (1999)

Ed Potokar, «Silver Jubilee» (1999)

Art or sound, a cura di Germano Celant, è stata inaugurata la settimana scorsa a Venezia presso la Fondazione Prada, a Cà Corner della Regina. Difficile uscire dalla mostra e riuscire a descriverla, a raccontarla: si tratta di un’esperienza totalmente immersiva, collocata in un tempo sospeso che ha inizio esattamente nel momento in cui, al termine della scalinata, si apre la porta a vetri del primo piano nobile del palazzo, e che ha fine quando usciamo da Ca’ Corner per rientrare nelle strettoie veneziane. Un tempo rubato alla percezione ordinaria, alla modalità con cui siamo abituati a riconoscere e sintonizzare...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.