closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Cultura

L’illusione della crescita

Saggi. In due libri, «Ascesa e declino» di Emanuele Felice e «Il Pil per la storia d’Italia» di Alberto Baffigi, si ribalta l’immagine di un «sistema» che tiene, a partire dal passato

Oggi si parla di crisi del sistema Italia. Tra gli studiosi, ma anche all’interno dell’opinione pubblica, non ci si divide più sull’esistenza o meno di questa «decadenza italiana», ma soltanto sulle sue origini e sui suoi possibili esiti. Il declino di cui stiamo parlando è un fenomeno innanzi tutto economico (ma non solo), che va necessariamente letto in prospettiva storica. Per ragionare su questo tema è utile confrontarsi con un recente volume dello storico Emanuele Felice, il quale si è cimentato in una sintesi di ampio respiro sulla storia economica italiana (Ascesa e declino. Storia economica d’Italia, il Mulino, pp....

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi