closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Lavoro

Licenziata perché incinta, dovrà rispondere alla citazione per danni

Il caso della pallavolista Lara Lugli. Il 18 maggio a Pordenone dovrà difendersi dalla citazione per danni della sua ex società

Campo da volley

Campo da volley

L’udienza è stata fissata per il 18 maggio a Pordenone. Lara Lugli dovrà difendersi dalla citazione per danni della sua ex società. Nel 2019 ricopriva il ruolo di palleggiatrice nel Volley Pordenone, il contratto che la legava al club aveva una clausola: in caso di gravidanza sarebbe scattato il licenziamento per giusta causa. Ed è esattamente quello che è successo: Lara comunica la gravidanza e i dirigenti le rescindono il contratto. Purtroppo subito dopo ha subito un aborto spontaneo. Rimasta senza ingaggio, ha chiesto come suo diritto il pagamento dell’ultimo stipendio, quello relativo all’ultimo mese in cui si era allenata,...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.