closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
1 ULTIM'ORA:
Internazionale

Libia, uccisa l’attivista dei diritti umani Salwa Bugaighis

Libia. Caos elezioni

Salwa Bugaighis

Salwa Bugaighis

È stata assassinata ieri, probabilmente da milizie islamiste, nella sua abitazione di Bengasi, la nota attivista per i diritti umani Salwa Bugaighis (nella foto reuters). «Uomini incappucciati sono entrati nella casa di Bugaighis e hanno aperto il fuoco», ha detto il portavoce della polizia locale, Ibrahim al-Sharaa. La donna, che era appena rientrata da Tripoli dove si era recata a votare, è stata accoltellata dopo essere stata uccisa da colpi di arma da fuoco. Il marito, Issam, membro del Consiglio comunale di Bengasi, in casa al momento dell’attacco, sarebbe stato rapito dai miliziani. Bugaighis, avvocato, ex membro del Consiglio nazionale transitorio,...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi