closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Libia turca, Erdogan: «Aiuto militare a Tripoli»

Libia/Turchia. Il neo premier libico ad Ankara, alleata di ferro del "predecessore" al-Sarraj. Al centro dei colloqui energia e affari, ma anche il futuro politico del paese nordafricano. Confermato il supporto militare e l'accordo marittimo

Il presidente turco Erdogan

Il presidente turco Erdogan

Salutato il primo ministro italiano Draghi, il premier del Governo di unità nazionale libico (Gnu) Abdulhamid Dabaiba vola alla volta di un altro attore centrale della crisi nordafricana: Ankara. Ieri Dabaiba ha partecipato in qualitò di co-presidente (l’altro è il peso massimo Recep Tayyip Erdogan) al primo incontro del Consiglio di cooperazione strategico di alto livello libico-turco. L’occasione per conoscersi, una volta eclissato senza troppo clamore il predecessore tripolino Sarraj che con la Turchia aveva dato vita a un’alleanza strategica per la sopravvivenza dell’allora Governo di accordo nazionale: solo grazie all’intervento militare turco Tripoli è stata in grado di evitare...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi