closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Libia: sesto giorno di violenze, assalti agli aeroporti

Libia. Morto al-Shibli, coinvolto nell’attentato al consolato usa di bengasi

L'aeroporto di Tripoli

L'aeroporto di Tripoli

È il sesto giorno consecutivo di violenze in Libia per il controllo degli aeroporti di Tripoli e Misurata, trasformati in campi di battaglia. Gli scontri hanno coinvolto anche Bengasi e Derna, mentre lo staff non essenziale delle Nazioni unite è stato evacuato per motivi di sicurezza dopo l’escalation delle violenze degli ultimi giorni. Gli scontri hanno causato oltre 26 vittime solo a Bengasi. Non si fermano neppure gli attacchi mirati ad attivisti e politici liberali. Ieri è stata assassinata a Derna, città della Cirenaica, la parlamentare libica, Fariha al-Barkawi. Uomini armati hanno aperto il fuoco sull'autovettura della deputata nei pressi...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi