closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Commenti

Libertà per Lula, giustizia per Marielle

Brasile. I Sem Terra lanciano il Congresso del Popolo Brasiliano, organizzato dal Fronte Brasile Popolare, per affrontare i problemi del paese e individuare le misure necessarie per superarli

Il Brasile vive una profonda crisi economica, politica, sociale e ambientale, frutto della crisi internazionale del capitalismo e dell'incapacità di questo sistema di trovare risposte alle contraddizioni che genera. In questo contesto, le soluzioni autoritarie come i golpe e gli attacchi alla democrazia sono state le formule adottate per garantire una violenta offensiva neoliberista che abolisce i diritti dei lavoratori e delle lavoratrici mentre sequestra e subordina lo Stato agli interessi dei grandi gruppi imprenditoriali. È necessario fare chiarezza e identificare i responsabili di questa crisi e dell'instabilità politica nella quale viviamo per affrontarle: il Capitale finanziario internazionale; i mezzi...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi