closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Rubriche

Libano 2021: come è crollata la Parigi del Mediterraneo

Nuova Finanza Pubblica . La rubrica settimanale a cura di autori vari

Illustrazione

Illustrazione

Il 4 agosto 2020 i notiziari di tutto il mondo aprivano con le terrificanti immagini della esplosione nel porto di Beirut. Il mondo ha così scoperto che il paese viveva la peggior crisi economica della sua storia recente, culminata con una ondata di proteste popolari a fine 2019. Un anno dopo le cose continuano a peggiorare, tanto che la Banca Mondiale ha dichiarato essere in corso nel paese dei cedri una delle dieci (o persino tre!) peggiori crisi economiche registrate dal 1850. Se l'eccezionalità di tale esternazione ha guadagnato i titoli di alcune testate aprendo uno squarcio sulla catastrofe umanitaria...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.