closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Lettere

Sanità in cella

Sono un detenuto del carcere di Sulmona e volevo denunciare il sistema di malasanità che vige presso questo istituto, spero sia possibile pubblicare anche parzialmente questa lettera. Sono in attesa da oltre un anno di una visita chirurgica specialistica, benché la tutela della salute sia garantita dall’articolo 32 della Costituzione. Non riesco nemmeno ad avere una copia (a mie spese) di un referto medico da mandare al mio medico di fiducia e siamo inoltre costretti a pagare tiket non dovuti (scrivo al plurale, in quanto la cosa riguarda molti detenuti) a causa del sistema ammalato che vige qui, a partire del Responsabile della Medicina Penitenziaria dell’ASL l’Aquila-Avezzano-Sulmona.

Detto questo, continuo a ringraziarvi per la disponibilità che continuate a manifestare, nonostante i problemi di sempre, inviandomi le copie del vostro quotidiano. Sono lodevoli gli sforzi enormi che state facendo per tenere in vita il Nostro prezioso giornale, l’unico che continua ad essere veramente libero!

Ma ormai è prossima la scadenza dell’abbonamento già concessomi in forma gratuita e continuerò ad esservi grato qualora si possa rinnovare ancora l’abbonamento negli stessi termini degli anni scorsi.

Nell’attesa porgo a tutti voi i miei più cordiali saluti.

Marcello Viola Casa di reclusione di Sulmona (Aq)

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.