closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Lettere

PRC e GC Trieste celebrano i 100 anni dalla fondazione del Partito Comunista d’Italia

Sabato 16 gennaio 2021 il PRC del F.V.G. organizza una videoconferenza in occasione del centenario della nascita del Partito Comunista Italiano.

In occasione del 100° anniversario della fondazione del Partito Comunista d’Italia, avvenuta a Livorno nel gennaio del 1921 al termine del XVII Congresso del Partito Socialista Italiano la Federazione regionale di Rifondazione Comunista del Friuli Venezia Giulia, insieme alla Federazione di Trieste e ai/alle Giovani Comunisti/e organizza sabato 16 gennaio 2021 dalle 17.00 alle 19.00 una videoconfenza con Raul Mordenti e Marco Puppini.

Lo scopo di questo incontro è fornire materiali e riflessioni fuori da ogni intento agiografico su un evento che ha segnato la storia del Novecento e le vicende delle organizzazioni del movimento operaio. Così intendiamo proporre una lettura di quei fatti che eviti tutti gli inganni del circuito mediatico e che contribuisca a quell’istituzione della tradizione delle classi oppresse di cui parlava Walter Benjamin sempre più necessaria, soprattutto in tempo di revisionismi e rovescismi.

L’incontro si terrà per via telematica, trasmesso in diretta sui canali YouTube e Facebook di Rifondazione comunista Trieste e sui medesimi canali della Spina e dei Giovani Comunisti/e F.V.G. Oltre che in diretta, gli incontri saranno poi tutti reperibili sul canale YouTube Rifondazione Comunista Trieste.
Per collegarsi alla video conferenza LINK delle piattaforme Facebook e YouTube:

https://youtube.com/channel/UClTKRgApvoeGdMq69NqvFGQ

https://www.facebook.com/rifondazionecomunistatrieste/

Raul Mordenti è stato attivo, dal 1961, nell’associazione “Nuova Resistenza”, poi nel movimento nel ’68, nei Collettivi e Comitati di quartiere di Roma, per le “150 ore” e nel Movimento del ’77. Provenendo da DP, ha partecipato alla fondazione del PRC ed è membro del Comitato Politico Nazionale dal I Congresso. È professore ordinario di Critica letteraria e letterature comparate all’Università di Roma Tor Vergata. Tra i suoi libri ricordiamo Gramsci e la rivoluzione necessaria, Editori Riuniti University Press, 2011; I sensi del testo. Saggi di critica della letteratura, Bordeaux, 2016; De Sanctis, Gramsci e i pro-nipotini di padre Bresciani, Bordeaux, 2020.

Marco Puppini, da molti anni attivo con la rete degli Istituti di Storia del Movimento di Liberazione, è redattore della rivista “Spagna contemporanea”, vicepresidente dell’Associazione Italiana Combattenti Volontari Antifascisti di Spagna. Ha pubblicato numerosi lavori tra cui ricordiamo (con Claudio Venza) Tres frentes de lucha. Società e cultura nella guerra civile spagnola 1936-1939, Kappa Vu 2009; (con Anna Di Gianantonio e Nerina Fontanot) Contro il fascismo oltre ogni frontiera. I Fontanot nella guerra antifascista europea 1919-1945, Kappa Vu 2016; Garibaldini in Spagna. Storia della XII Brigata Internazionale nella Guerra di Spagna, Kappa Vu 2019.

 

 

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.