closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Lettere

Addio ad Anna Becagli

Abbiamo appena appreso della morte di Anna Becagli, nostra cara compagna e amica e vorremmo ricordarla per quello che è stata in tutta la sua vita. Una donna, una compagna, una madre, che ha sostenuto in ogni campo le sue battaglie senza clamori e visibilità, ma con quel senso di responsabilità e dignità che rende le persone speciali e per questo indispensabili.

Anna è morta dopo una lunga malattia affrontandola fino all’ultimo con lo stesso spirito con cui ha vissuto.

La ringraziamo per il contributo e l’esempio che ci ha dato che è parte del nostro patrimonio di umanità.

Maria, Barbara, Vincenza, Susanna e Rossella Casa Circondariale di Rebibbia femminile, Roma