closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Lettere

Addio a Lorenzo Roffinella, con noi dal «Manifesto» delle origini alla vecchia Spa

È improvvisamente scomparso all’età di 71 anni a Savona, dove aveva vissuto, il compagno Lorenzo Roffinella, protagonista della vita del «Manifesto» fin dalle origini e poi tenace e coerente nella sua attività nel gruppo politico e successivamente in tutte le fasi del passaggio al quotidiano e del suo sviluppo.

Per un lungo periodo Roffinella fu l’organizzatore di iniziative a favore del giornale: iniziative che a Savona ebbero sempre un felice riscontro di partecipazione politica con la presenza di molti redattori che sicuramente ricorderanno la sua figura.

Professionalmente legato al movimento cooperativo, Roffinella era stato anche componente del consiglio d’amministrazione del Manifesto spa per un lungo periodo. Viene a mancare così la sua figura come vero e proprio punto di riferimento della sinistra a Savona, ma ben oltre la dimensione geografica.

Un abbraccio alla moglie Gianna e agli inseparabili cognati e compagni Anna e Stefano, anch’essi protagonisti nella storia che ci ha portato assieme dalla prima militanza nella Fgci, alla rivista, al gruppo politico, al quotidiano.

Il collettivo del manifesto si associa al lutto della famiglia e a quello di quanti hanno conosciuto e amato Lorenzo.