closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Letta vede Draghi e si lamenta di Salvini

Governo. «Siamo insoddisfatti, chiediamo coerenza nel sostegno comune all'esecutivo». Il Pd, ma anche i 5 Stelle, non hanno smesso di inseguire la chimera di una maggioranza Ursula

Enrico Letta

Enrico Letta

È un colloquio di quelli normali tra il capo del governo e il leader di uno dei principali partiti della maggioranza: Draghi e Letta, il Pnrr, le proposte del Pd su lavoro e giovani, il suggerimento di un decreto ad hoc. Ma il Nazareno ci tiene a specificare che non si è parlato solo di questo e che il segretario si è lamentato del modus operandi del leader della Lega, del suo stare in maggioranza ma anche all’opposizione, dalla petizione contro il coprifuoco alla decisione di non votare, in cdm, il decreto sulle riaperture. «Siamo insoddisfatti, chiediamo coerenza nel sostegno...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi