closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Letta-Renzi, sette anni dopo. Cordialmente divisi su tutto

L'incontro. Il rapporto col M5S «macigno» tra i due. Il leader Pd a Conte: leader chi prende più voti

Enrico Letta

Enrico Letta

Francamente e cordialmente divisi su tutto. O quasi. E non solo su quella amarissima staffetta a palazzo Chigi del 2014, ma anche e soprattutto sul futuro. Dopo sette anni ieri Enrico Letta e Matteo Renzi si sono rivisti. Il leader di Iv è arrivato dopo che il segretario del Pd aveva incontrato l’universo mondo, compresi il verde Bonelli, le sardine, le mille sigle della sinistra. L’ha ricevuto non al Nazareno, ma alla sede dell’Arel, il centro studi da lui ereditato da Nino Andreatta: 40 minuti di faccia a faccia, nella stessa sala dove aveva visto Conte. CHIACCHIERE SUI FIGLI che...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi