closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Letta fa l’ottimista: mi basta la fiducia del Colle

Governo. Il presidente del Consiglio si dice certo che il Pdl "avrà riguardo agli interessi del paese". Ma respinge le minacce di Berlusconi sul voto in giunta: la sorte dell'esecutivo la decidono il parlamento e Napolitano

Si fida di Berlusconi? A questa domanda della televisione pubblica austriaca (da ieri sera è in visita a Vienna), Enrico Letta ha dato una risposta di prevedibile ottimismo: «Mi fido del fatto che il partito di Berlusconi assumerà le sue decisioni e se ne prenderà la responsabilità». Ma alla domanda successiva, in cui si chiedeva a Letta se il suo governo sopravviverà al voto in giunta sulla decadenza del senatore Berlusconi, il presidente del Consiglio italiano ha dato una risposta meno scontata: «Il mio è un governo parlamentare di grande coalizione - ha ricordato Letta - e deve la sua...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.