closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Letta: «Dote ai diciottenni tassando i super ricchi»

La proposta. Stop di Draghi. Ma i dem insistono: un dovere

Enrico Letta

Enrico Letta

Enrico Letta va alla guerra della tassa di successione. Con la proposta di una dote da 10mila euro per tutti i 18enni, da finanziare tassando le successioni sopra i 5 milioni di euro. Una proposta che mira a togliere qualcosa alla rendita, all’1% dei più ricchi, per raggiungere circa 280mila ragazzi di ceto medio basso, la metà del totale. E aiutarli a pagare gli studi, l’affitto di casa, o l’avvio di una attività in proprio. MA IL PRIMO IMPATTO non è positivo. Anzi. Mario Draghi lo stoppa subito: «Non ne abbiamo mai parlato, ma questo non è il momento di...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.