closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Letta dice sì: «Cerco la verità non l’unanimità». Coro di elogi

Il nuovo leader. L’ex premier: «Il mio Pd? Ambiente e lotta alla disuguaglianze. Un centrosinistra largo»

Enrico Letta

Enrico Letta

Un minuto e 19 secondi di video, a mezzogiorno in punto, per dire «Io ci sono». Enrico Letta cambia vita un’altra volta, lascia a Parigi le sudate carte e si rituffa nel mare in burrasca del Pd, «il partito che ho contribuito a fondare e che oggi vive una crisi profonda». «Francamente lunedì scorso non avrei immaginato che oggi sarei stato qui ad annunciare la mai candidatura alla guida del Pd. Lo faccio per amore della politica e passione per i valori democratici», esordisce nel filmato girato nella sua scuola di politiche nel centro di Roma, alle spalle due cartine...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.