closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

L’Eritrea ritirerà le truppe che negava di aver inviato a combattere nel Tigray

L'annuncio congiunto da Asmara dopo il vertice tra Abiy Ahmed e il presidente Afewerki . Intanto per gli abusi sui civili, i saccheggi e le stragi dello scorso novembre a Axum un report accusa l’esercito etiope e quello di Asmara

Nell’ultima settimana intorno al conflitto in atto nel Tigray si sono registrati una serie di cambiamenti che potrebbero portare alla fine della guerra. Il 23 marzo la Commissione etiope per i diritti umani ha reso conto dei risultati di un’indagine sulle violenze avvenute nella città di Axum tra il 18 e il 29 novembre 2020. Il report si basa su interviste a 45 famiglie di vittime, testimoni oculari e leader religiosi della città e personale medico degli ospedali. Sonmo state raccolte anche prove materiali, inclusi video, audio e fotografie. Il 18 novembre Axum e le aree limitrofe sono state oggetto...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi