closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Alias Domenica

Leonhard Frank, la galleria del dolore di un pacifista

"L'uomo è buono", tradotte le novelle del 1917. Il padre, la vedova di guerra, la madre, gli sposi, i mutilati: cinque ritratti che aggiungono dolore a dolore, in un crescendo ossessivo contro la follia dell’Europa «che non sa più amare...»

Un ritratto dello scrittore tedesco

Un ritratto dello scrittore tedesco

Sotto il titolo complessivo L’uomo è buono (pp. 324, euro 15,00) la benemerita editrice Del Vecchio ha appena pubblicato, nella impeccabile traduzione e cura di Paola Del Zoppo, il racconto L’origine del male (Die Ursache, 1915) e appunto l’antologia L’uomo è buono (Der Mensch ist gut. Novellen, 1917) di Leonhard Frank. Il volume ha il merito di riproporre al lettore odierno la prosa incisiva e cristallina di uno scrittore militante, coerente sino alla fine della sua movimentata vita (Würzburg 1882-Monaco 1961). Né vale meno il merito di additare, in questo centenario della prima guerra mondiale, l’esempio di un appassionato pacifista tedesco,...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.