closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

L’energia contagiosa di Gnucci

Musica. La rapper nata a Belgrado ma residente da sempre in Svezia, racconta la genesi del nuovo album e parla dell'esperienza a Santarcangelo

Gnucci sul palco di Santarcangelo

Gnucci sul palco di Santarcangelo

«Contagious energy», è questo il motto della quarantasettesima edizione del Festival di Santarcangelo. E nessuno meglio della rapper Gnucci poteva esprimere questo slogan, con l’esplosione di good vibes che travolge tutti in piazza delle Monache, anche le signore sedute su seggioline di plastica che forse si aspettavano un concerto più soft. E invece il mix di hip hop, rap, dubstep, elettronica, scatena un pubblico diversissimo, e Gnucci è bravissima a coinvolgere (anche sul palco) signori anziani e bambini. Ad accompagnarla con le basi c’è Ambervalent, artista svedese ma di origine statunitense. Ana Rab (vero nome di Gnucci), trent’anni, cresciuta in...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.