closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

L’Egitto chiude le porte a Hamas. Bloccato il convoglio umanitario

Trattative. La ministra Mogherini incontra il presidente Sisi

L’esercito egiziano ha fermato il Convoglio popolare in sostegno della rivolta del popolo palestinese, organizzato tra gli altri dal comunista e avvocato per i diritti dei lavoratori Khaled Ali, partito ieri dal Cairo e diretto a Gaza. Dopo aver superato numerosi controlli di polizia, il convoglio è stato fermato alle porte di al Arish, città del nord del Sinai. La carovana ha fatto rientro al Cairo nella notte di ieri, dopo aver atteso invano per ore di raggiungere il valico di Rafah. Nel 2012, l’allora presidente Mohammed Morsi permise a un convoglio simile, organizzato in occasione dei bombardamenti israeliani su...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.