closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

L’Egitto chiude le porte a Hamas. Bloccato il convoglio umanitario

Trattative. La ministra Mogherini incontra il presidente Sisi

L’esercito egiziano ha fermato il Convoglio popolare in sostegno della rivolta del popolo palestinese, organizzato tra gli altri dal comunista e avvocato per i diritti dei lavoratori Khaled Ali, partito ieri dal Cairo e diretto a Gaza. Dopo aver superato numerosi controlli di polizia, il convoglio è stato fermato alle porte di al Arish, città del nord del Sinai. La carovana ha fatto rientro al Cairo nella notte di ieri, dopo aver atteso invano per ore di raggiungere il valico di Rafah. Nel 2012, l’allora presidente Mohammed Morsi permise a un convoglio simile, organizzato in occasione dei bombardamenti israeliani su...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi