closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Legge elettorale e Pd, comincia la caccia agli «aperturisti»

5 Stelle. Sul blog di Grillo l’invito in poesia ai dissidenti ad andare via dal movimento

Sembra di essere tornati a qualche mese fa, ai tempi in cui i dissidenti venivano prima processati e poi accompagnati alla porta, espulsi dal movimento per essersi permessi di avere espresso opinioni diverse da quelle del leader. Ne sa qualcosa la senatrice Adele Gambaro, cacciata solo per aver detto che il flop elettorale delle amministratve era responsabilità di Beppe Grillo. Apriti cielo. Adesso la storia si ripete, con la differenza che questa volta la caccia ai dissidenti del M5S sembra essersi fatta ancora più dura. A lanciarla è stata ieri la senatrice Paola Taverna che sul sito di Grillo ha...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi