closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Legge elettorale, è Italia-Germania. Con il governo in fuori gioco

Corsa alle elezioni. Pd con le opposizioni per la riforma delle regole di voto. Regge l’accordo con Forza Italia e grillini, mentre Alfano strilla per la soglia ma non minaccia la crisi. Il nuovo sistema è un simil tedesco che ha la stessa trappola del voto utile del Rosatellum. Renzi vede le urne a ottobre

Rottura con i centristi alleati di governo, intesa con tutti gli altri, i partiti di opposizione: Forza Italia, 5 Stelle e in buona parte anche Sinistra italiana. La prima giornata di incontri del Pd sulla legge elettorale certifica le geometrie variabili di Matteo Renzi. O meglio, l’abbandono al suo destino della maggioranza di governo per la sottoscrizione di un patto, sul modello simil-tedesco, il più possibile largo e in grado di reggere al senato. Alfano sempre più spinto dal segretario Pd nella parte che fu di Mastella quasi dieci anni fa - quando Veltroni discuteva di una legge elettorale non...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.