closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

Lega calcio fra tesoretti e rivoluzioni

Sport. Un miliardo e mezzo è la cifra che conta di ricavare il mondo dei football dalla nuova ripartizione dei diritti televisivi e web. Milan Juve è il piatto forte del turno infrasettimanale, la vecchia signora in emergenza Covid

Quasi 1,2 miliardi di euro annui. Un tesoretto per valorizzare il prodotto del calcio italiano e soprattutto una boccata d’ossigeno per le casse dei club, prosciugati dalle conseguenze della pandemia. La Lega calcio di Serie A ha pubblicato due giorni fa il bando per la cessione dei diritti televisivi per il triennio 2021/2024. E’ un passaggio rivoluzionario per la vendita del pacchetto delle partite del campionato, che negli anni passati erano finiti quasi totalmente tra le braccia di Sky, nell’ultimo biennio con la presenza di Dazn. La scadenza del bando per le offerte è fissata per il 26 gennaio. Tre...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.