closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Alias Domenica

L’efficacia del darwinismo letterario

Bio-critica. IN «POETICI PRIMATI» (PUBBLICATO DA QUODLIBET) MARIO BARENGHI AFFRONTA LA FUNZIONE PALEO-SOCIALE DEL FENOMENO LETTERARIO

Lo scrittore Italo Calvino

Lo scrittore Italo Calvino

Il nuovo libro di Mario Barenghi Poetici primati (Quodlibet, pp. 208, e 18,00) comincia con un’affermazione di modestia che è insieme una dichiarazione d’intenti: «Le pagine che seguono non sono destinate a esperti e teorici della letteratura. Vano infatti sarebbe cercarvi novità autentiche rispetto al recente fiorire di studi sui rapporti fra letteratura da un lato, e scienze della vita o neuroscienze o scienze ambientali dall’altro». Non che l’autore voglia, con questo, aprire un contenzioso con la teoria letteraria, che impiega anzi con puntualità e perizia, facendo riferimento a molti studi italiani e stranieri. Ma la teoria non ne è...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi